MILANO – Recitare “l’Infinito” in cinese per vincere un soggiorno week end nelle Marche. Si tratta di quanto è accaduto sabato 20 febbraio nello stand della Regione alla Bit di Milano dove un giovane asiatico conosceva benissimo la poesia nella sua lingua. Ma è stato solo uno dei tanti visitatori che, recandosi presso lo stand della Regione, si sono cimentati nella recitazione di qualche verso per poter partecipare al concorso “Anche tu come Dustin!”. Gli emuli di Dustin Hoffman dovevano infatti recitare la poesia prima di entrare in un tunnel dello stand per tentare di vincere i circa 250 soggiorni nelle strutture recettive marchigiane.

Per quanto riguarda il bilancio dell “fiera del turismo”, il materiale informativo e promozionale distribuito è stato pressoché esaurito, suscitando l’interesse di operatori turistici stranieri, anche australiani. Diverse inoltre le volte in cui la Regione Marche si è trovata in questi giorni in televisione, da Uno Mattina di Rai Uno a Tv Talk di Rai Tre.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 565 volte, 1 oggi)