MARTINSICURO: Pappacena 13, Mazzella 21, Antonini 18, Vaccarelli 2, Schiavoni

11, Scarpantoni, Diagnè ne, D´Ercole ne, Coccia 2, Illuminati ne. All: Di Francesco

PENTA TERAMO: Di Curzio 12, Bartolini 7, Moretti ne, Nardi 9, Moretto, Mignogna 3, Ciardelli 12, Di Anastasio 6, Squillace, Di Carlo 12. All. Passacquale

Arbitri: Tarquinio (Pescasseroli), Visioni (L’Aquila)

Parziali:  17-14, 37-31, 47-52

Note: usciti per cinque falli Vaccarelli e Bartolini

 

MARTINSICURO – Torna alla vittoria il quintetto di coach Di Francesco contro la Penta Teramo. A differenza dei precedenti incontri, è stato proprio nell’ultimo quarto che il quintetto locale ha maturato la vittoria. Dopo alcuni turni di fermo per infortunio è tornato sul parquet Antonini e la differenza si è vista. La partita nel primo quarto è equilibrata, con i locali che chiudono con un +3.  Stesso copione nel secondo quarto, con gli adriatici negli spogliatoi con un +6. Nel terzo tempo i teramani rientrano in partita e chiudono il tempo in vantaggio di cinque punti. Nell’ultimo e decisivo parziale i locali giocano bene il tempo ed effettuano l’allungo decisivo.

Una vittoria importante che rilancia la T&T dopo l’evanescenza delle ultime prestazioni. Provvidenziale il ritorno in campo di Antonini e, ancora, l’ottima prestazione di Mazzella. Buono l’apporto di punti di Pappacena. Tra gli ospiti i migliori Di Curzio e Di Carlo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 624 volte, 1 oggi)