SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Le pagelle dei rossoblu dopo la vittoria a Castelferretti.
Chessari 6,5 Sempre sicuro nelle uscite, salva il risultato in tandem con Pulcini immolandosi su Marchegiani.

Ogliari 7 Che sorpresa questa “giovane promessa”. Corre come un ragazzino, veramente in forma. Voto di stima anche per l’energia che sa trasmettere ai compagni.

Nicolosi 6,5
Ottima corsa, una grande concentrazione sul pericoloso Cruz Pereira. La sua migliore prestazione negli ultimi tempi.

Oresti 7
Centromediano all’antica, è un piacere ammirarne la capacità di impostazione e la grinta. Da antologia il suo cross di esterno destro dal quale nasce il gol rossoblu.

Pulcini 6,5
Mette la firma sul gol di Mengo, anzi la testa. Per il resto soprattutto nel primo tempo in qualche frangente soffre i folletti Cruz Pereira e Marchegiani, ma nella ripresa assieme a Chessari salva il risultato mettendo il corpo sulla botta sicura proprio di Marchegiani.

Mengo 6,5 Con il gol si fa perdonare un’incertezza nel primo tempo con un dribbling sbagliato sulla mediana che stava lanciando a rete Principi. La differenza fra un dribbling elegante e un dribbling di troppo, oggi, non era dalla parte sua. Ma sblocca il risultato, e questo conta.

D’Angelo 6 Si dà da fare, ma manca dell’esplosività che lo ha contraddistinto finora. Anzi, sono un poker di partite che è così, diciamo dal torneo di Viareggio. Normale calo fisico, ci può stare. Viene espulso nel finale per un fallo da dietro a centrocampo. Decisione arbitrale forse severa, ma il fallo se lo poteva risparmiare.

Rulli 7
Nomen omen. Tiene fede al suo nome ed è un fulcro del gioco oltre che un compressore puntato sugli spazi liberi lasciati dai celesti.

Gentili 6,5
Gioca per la squadra e lo fa bene. Appoggia spesso spalle alla porta, sorregge Cacciatore un passo indietro, imposta, trova qualche spazio per le sue girate ma non trova la fortuna degli spiragli giusti.

Cacciatore 6,5
Mostra appieno le sue doti tecniche, anche se si eclissa un pochino nel secondo tempo. Comunque una cosa è certa, lì davanti è imprescindibile per la Samb. Un consiglio, si faccia ricrescere la folta barba nera, sarebbe il giusto complemento di aggressività ai suoi piedi d’oro.

Zazzetta 6,5
Trottolino dalla corsa davvero invidiabile, svaria sulla fascia creando apprensione. Gli annullano un gol molto bello per fuorigioco su un suo incrocio veramente da manuale.

Palladini 7 Non gli si può dir nulla, preferisce Gentili a Marzeglia e il risultato gli dà ragione. Il pelo nell’uovo? Difesa da registrare leggermente contro gli avversari piccoli e rapidi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.380 volte, 1 oggi)