TORINO – Soddisfazioni per l’industria del Piceno. In occasione del suo centenario, Confindustria Italia, insieme all’Unione Industriali di Torino, ha assegnato infatti alla ditta Sagi di Ascoli Piceno l’attestato di eccellenza nel campo dell’innovazione tecnologica. Il premio riguarda una selezione promossa dall’associazione nazionale degli industriali, relativa alle aziende che si sono contraddistinte quanto a innovazione nel 2009, ed è stato consegnato il 19 febbraio presso il Centro Congressi Unione Industriali di Torino durante il premio Speciale “Andrea Pininfarina”, che quest’anno è andato all’azienda Alcantara Spa di Milano.

Tra le 164 imprese aderenti ai Confindustria Awards For Excellence 2010, la Sagi spa, Gruppo Angelo Po, è stata la sola azienda picena ad essere stata scelta, grazie anche al sostegno di Confindustria Ascoli Piceno. La Sagi, che ha sede a Campolungo, produce vetrine di refrigerazione per il settore alimentare: dalla ristorazione alle pizzerie, dalla pasticceria alla gelateria.
Grande soddisfazione per i vertici aziendali tra cui il direttore operativo Sandro Rella il quale accompagnato dal responsabile dell’ufficio Sviluppo Prodotti Michele Biscotti, ha ritirato l’attestato di eccellenza consegnato dal vice presidente per l’Organizzazione e il Marketing Associativo Confindustria, Edoardo Garrone. Presenti all’evento anche il ministro dello sviluppo economico Claudio Scajola, la presidente Confindustria Emma Marcegaglia, il presidente Fiat Luca Di Montezemolo e il presidente Pininfarina Paolo Pininfarina.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 799 volte, 1 oggi)