Raffaele Rossi. A scanso di equivoci e a proposito del comunicato stampa con il quale un componente del Popolo della Libertà (Raffaele Rossi), ritiene di infangare il nome e la serietà di questa testata, abbiamo pubblicato egualmente (nessun altro, credo, lo avrebbe fatto), e senza alcun commento, le sue accuse infondate, per due motivi. Il primo è che non meritava risposta ma il classico “senza parole” che si usa in certe barzellette. Secondo perché siamo così sicuri della nostra serietà e trasparenza che le illazioni riportate nel comunicato di Raffaele Rossi non ci toccano assolutamente.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.188 volte, 1 oggi)