SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Pao Long Beach proponte alternatice per tutti i gusti per il martedì grasso. Il 16 febbraio, chi vuole far cena al Pao, potrà gustare i piatti preparati dalle chef Elsa Esposito e Federica Giorgi: è di scena come per tutti i martedì live l’originale brodetto alla sambenedettese.

Per gli appassionati di calcio sarò possibile guardare anche la partita di champions league Milan – Manchester. Seguiranno poi, una volta finita la cena, i concerti de Gli Aidoru da Cesena, ed El Cijo, formazione originaria di Ancona ma con radici ormai ben solide nella capitale.

Gli Aidoru presenteranno il loro quarto album, “Landscapes Paesaggi”, che raccoglie 5 anni di lavoro e suggestioni che arrivano da esperienze diverse dei 4 componenti del gruppo, dalle collaborazioni teatrali al rapporto con musicisti internazionali. Grandi emozioni e innovazioni stilistiche che accompagnano i suoni e direzionano il flusso emotivo senza alcuna speranza di poterne restare fuori.

“Bonjour My Love”, ultimo album di El Cijo prodotto dall’etichetta Still Fizzy e masterizzato negli Stati Uniti da Kevin Nix, sta avendo grande successo e garantisce tanto divertimento. Non a caso sono stati voluti al Pao nella serata di Martedì Grasso. I ragazzi anconetani suonano del gran buon folk intriso di mille contaminazioni, ed hanno sempre ben coinvolto il pubblico nelle date che stanno svolgendo nei migliori club d’Italia.

Ma la serata non finisce di certo qui. Dopo il concerto Ernesto Savignani (The Winers), Natalino Capriotti (Brevevita) e Maurizio Panichi (The King) saliranno in consolle per proporre la migliore musica indie del repertorio Radio Station.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 636 volte, 1 oggi)