SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Ciip dice: “Occhio alle truffe”. Sabato 12 febbraio in una nota stampa la società che gestisce il ciclo idrico mette in guardia gli utenti circa il rischio di truffe perpetrate a suo nome.
L’allarme è scattato dopo le diverse segnalazioni degli utenti al servizio clienti, i quali dicevano di aver ricevuto telefonate da parte di presunto personale dell’azienda in cui si annunciava la necessità di effettuare ispezioni tecniche all’interno delle abitazioni.

La Ciip si dichiara estranea a tali iniziative e fa sapere agli utenti che nessuna tipologia di visita, ispezione o controllo è in corso da parte della società, ricordando che gli addetti della Ciip intervengono esclusivamente all’esterno dell’abitazione fino al contatore dell’acqua.

Si raccomanda quindi a tutti gli utenti di informare prontamente le forze dell’ordine o il numero verde aziendale 800 216172 qualora dovessero ricevere “strane richieste” di accesso all’abitazione privata al fine di effettuare fantomatici controlli tecnici.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 668 volte, 1 oggi)