MARTINSICURO – Barista minacciata con un coltello da un cliente ubriaco. L’episodio è accaduto nel bar Puerto de La Cruz, in piazza Cavour a Martinsicuro. Un marocchino in preda ai fumi dell’alcol, in base ad alcune testimonianze, si sarebbe lamentato con la barista, anch’essa extracomunitaria, chiedendo spiegazioni su alcune telefonate che a detta dell’uomo sarebbero partite dall’utenza telefonica del bar e che avrebbero contenuto delle minacce ai danni della moglie. La barista ha negato qualsiasi responsabilità o conoscenza del fatto, ma le sue proteste hanno fomentato l’ira del marocchino che ha estratto un coltello dalla tasca e ha indirizzato nei confronti della donna pesanti minacce. Poi si è allontanato in tutta fretta dal bar.

Il locale che si trova nella centralissima piazza di Martinsicuro nel giro di poco tempo è stato scenario di due preoccupanti episodi di violenza: solo una decina di giorni fa infatti era stato rapinato da due individui che, in pieno giorno, approfittando di un momento in cui nel bar non c’erano clienti, dopo aver immobilizzato la barista avevano scassinato le macchinette videopoker riuscendo a rubare circa 500 euro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 813 volte, 1 oggi)