MONTEPRANDONE – Festa in grande stile per i 10 anni di “Zipolo“, il prodotto di punta dell’azienda “Il Conte Villa Prandone” di Monteprandone che ha ricevuto prestigiosi riconoscimenti nazionali ed internazionali. Un evento apposito che si è svolto il 1° febbraio, ha voluto sottolineare l’importante data. Per l’occasione infatti erano presenti esperti del settore, l’enologo Pierluigi Lorenzetti, autorità, ristoratori locali e stranieri tra cui i titolari della “Tana del Lupo” di Leonessa e quello del ristorante “Da Gianni”, che ha attenuto 2 stelle Michelin, a Mannheim in Germania.

La degustazione, guidata da Pierpaolo Rastelli del Gambero Rosso, ha visto l’assaggio delle annate 1997, 1999, 2000, 2001, een primeur 2007. Proprio l’annata 2007 è stata presentata in anteprima assieme al vino “Lu Kont” ottenuto da una attenta selezione di uve Montepulciano in purezza, macerazione con le bucce di 25 giorni, e affinamento per 12 mesi in barrique e 12 mesi in antiche vasche di cemento. In abbinamento sono stati serviti piatti caserecci a base di formaggi stagionati dell’azienda agricola Stocchi di Albaneto e di cinghiale cucinato dallo chef Giulio Casalena di Valle Castellana.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 916 volte, 1 oggi)