GROTTAMMARE – Incidente mortale nella giornata di domenica sulla A14 nel tratto di galleria compreso tra Grottammare e Pedaso, direzone sud, che va sotto il nome di San Cipriano. Erano da poco passate le 13,15 quando una Rover 45 andava ad impattare violentemente contro lo spigolo di una delle vie di fuga del tunnel.

Nell’urto violento perdeva la vita il conducente ed unico occupante della macchina, Franco Biraschi, 59enne, residente a Camerino, direttore amministrativo del Politecnico di Bari. Sul posto intervenivano subito una volante della Polizia Stradale di Porto San Giorgio, i Vigili del Fuoco di Fermo, e il 118. Ma purtroppo ai sanitari non restava che constatare il decesso dell’uomo.

Nel frattempo la corsia restava chiusa al traffico per almeno un’ora il che provocava una fila di macchine vicino al chilometro. Ancora tutte da chiarire le cause dell’incidente mortale. Le ipotesi vanno da un improvviso malore ad un guasto meccanico. In base ai primi sommari rilevamenti sull’automezzo quest’ultima eventualità sembra prendere sempre più corpo.

La vittima, personaggio molto conosciuto nella sua città di residenza sia per il suo impegno politico che umano lascia due figlie dopo che egli stesso era rimasto vedovo da qualche mese.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.238 volte, 1 oggi)