MONSAMPOLO DEL TRONTO – Nella nottata di venerdì i Carabinieri della locale stazione, dopo vari pedinamenti e appostamenti, hanno fermato un uomo K.H. 34enne e una donna A.M. 22enne, entrambi di  origine albanese a bordo di una autovettura.

In loro possesso sono stati trovati 15 grammi di cocaina e la somma di 1.500 euro in contanti frutto della attività di spaccio, poi sequestrata. Per entrambi sono scattate  le manette.

Lui rinchiuso nel carcere di Marino del Tronto e lei in quello femminile di Castrogno in Abruzzo con l’accusa di detenzione illecita di sostanze stupefacenti a fini di spaccio e soggiorno illegale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 983 volte, 1 oggi)