ASCOLI PICENO – La Giunta provinciale ha approvato i progetti definitivi per la messa a norma dell’Istituto Tecnico Agrario “C. Ulpiani” di Ascoli Piceno.

I lavori, che prevedono una spesa di 150 mila euro, riguarderanno il sistema antincendio e i locali al piano terra.

Il primo intervento, per una spesa di 69 mila euro circa, prevede la “compartimentazione” del convitto con materiali antincendio. Il secondo, la cui spesa prevista è stimata intorno ai 89 mila euro, permetterà oltre all’adeguamento e alla messa a norma dei locali anche il recupero di spazi delle cantine e dell’ex palestra che verranno dedicati ad attività didattiche, in particolar modo ai processi di lavorazione del vino.

«Prosegue con puntualità l’azione della Provincia sul fronte dell’adeguamento e messa a norma dei plessi scolastici del territorio – ha affermato il presidente della Provincia Piero Celani – stiamo operando tenendo conto dell’attività attenta di monitoraggio e di ascolto delle esigenze dei dirigenti scolastici avviata fin dall’inizio del mandato amministrativo».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 581 volte, 1 oggi)