Da Riviera Oggi N. 809 in Edicola 

GROTTAMMARE – Una settimana da campioni quella appena trascorsa per il Grottammare Volley. Le partite si sono aperte con la prima divisione femminile che sul campo di casa del Leopardi ha incontrato la Sibillini Amandola. Una partita non semplicissima, visto anche lo scivolone della settimana scorsa contro il Pedaso (3 set a 0) ma le padroni di casa partono con il piede giusto e vincono la partita per 3 set a 1. Con questa vittoria le ragazze si guadagnano di diritto i play-off, riuscendo così a confermare la seconda posizione a 9 punti dal Rapagnano e a una lunghezza di distanza dal Pedaso. Passa direttamente alla categoria superiore la prima squadra in classifica, mentre le prime tre formazioni che seguono si incontrano in un campionato all’italiana insieme all’altro girone, creando così un altro torneo da dove passeranno alla serie maggiore le prime due squadre classificate.
Per le la prima divisione femminile è rimasta una sola partita di campionato da disputare e sarà sabato 6 febbraio in trasferta, in casa della prima in classifica, il Tacchificio Rapagnano.

I ragazzi della prima divisione maschile hanno incontrato sul campo di casa il Turla Ascoli, una partita dove il Grottammare Volley è riuscito a vincere senza tanti problemi per 3 set a 1. Con questa vittoria confermano il primato in classifica a 39 punti, con tre punti di vantaggio sulla seconda Grottazzolina B. La prossima sfida per loro sarà sabato 6 febbraio quando in trasferta incontreranno il Montegiorgio.

A chiudere le sfide della settimana sono state le ragazze della Terza divisione femminile che in “trasferta” sul campo del Leopardi hanno incontrato nel derby cittadino la Gagliarda Volley. Una partita bellissima dove le due squadre si sono fronteggiate con passione ed impegno. La sfida è iniziata con le ragazze della Gagliarda che grazie a delle belle giocate riescono ad arrivare con un vantaggio nelle battute iniziali per 11 a 2, quando il primo set sembrava ormai chiuso però le ragazze del Grottammare Volley mettono in campo tutta la loro determinazione riuscendo così a recuperare e a vincere il primo set per 25 a 13. Il secondo set quasi fotocopia del primo, dove le padroni di casa partono forti, ma poi vengono recuperate dalle avversarie che chiudono per 25 a 22. Nel terzo set le due squadre si sono fronteggiate fino al 22 pari, ma in chiusura il Grottammare Volley allunga il passo e riesce a vincere l’incontro per 25 a 22.  Al termine dell’incontro è stato disputato anche il “terzo tempo” dove in un momento di convivio, La Gagliarda ha offerto un buffet a tutti.

Il dirigente Nanni Piattoni commenta: «Una settimana bellissima per la nostra società, dove tutte e tre le squadre hanno messo in campo tutta la loro passione. Siamo felici dei risultati che stanno arrivando. Speriamo di poter continuare così».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 768 volte, 1 oggi)