SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Conquistare la Serie D. Conquistarla il prima possibile: dà troppa sofferenza vedere costretta la maglia rossoblu a calcare stadi che nulla c’entrano con la sua storia.
Il cammino di mister Palladini nelle ultime sette giornate parla di 6 vittorie ed un pareggio, e nelle prime cinque del girone di andata i punti conquistati sono stati 13 rispetto ai 5 precedenti. Se si fanno due rapidi conti, si vede inoltre che alla quinta di andata la Samb era a 10 punti dalla Fermana, quasi a rischio di dover abbandonare i sogni di gloria, mentre ora ha 5 punti di vantaggio. Significa che nell’intervallo di un girone la Samb ha dato alla seconda in classifica ben 15 punti di distacco. Di più: se vediamo i gol segnati e subiti, ecco che la Samb ne ha realizzati 40 contro i 30 della squadra di De Amicis, mentre ne ha subiti 13 contro i 19 dei canarini.
Numeri che parlano chiaro, ma che non danno la garanzia della promozione: il calcio ha abituato a tutto, e il piccolo margine conquistato non può né rilasserà Palladini e compagni.
Potrebbero al riguardo essere decisive le prossime due partite: due trasferte consecutive a ridosso degli Appennini prima a Fabriano contro la Fortitudo (con la quale s’è creata qualche tensione per via del rifiuto di posticipare l’incontro) poi a Tolentino, mentre la Fermana sarà impegnata prima sul campo della Vis Pesaro (in piena crisi, dopo le quattro vittorie consecutive e l’exploit di San Benedetto che la portò al primo posto, si è arenata ed ora paga ben 13 punti alla capolista), poi ospiterà la Biagio Nazzaro.
Per la Samb sarà un momento importante sia per il doppio appuntamento lontano dal Riviera, sia perché tra squalificati (Oresti), under impegnati nel tour de force del Torneo di Viareggio e la squalifica di Menichini e il periodo di rodaggio della nuova punta Marzeglia, il gruppo di Palladini dovrà dare il meglio di se stesso. Se fra una settimana la Fermana non avesse recuperato nulla, sarà cosa buona per i tifosi rossoblu.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 886 volte, 1 oggi)