TORTORETO – Nomade arrestata mentre spacciava droga in casa. Le manette sono scattate per Veronica Di Giorgio, 23 anni, residente ad Alba Adriatica ma da tempo domiciliata a Tortoreto, dove aveva trasformato la propria abitazione in un vero e proprio centro di spaccio. Per la donna l’accusa è detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. I Carabinieri della stazione di Tortoreto, in collaborazione con il Nucleo Operativo di Alba Adriatica, a seguito di una serie di pedinamenti ed appostamenti, avevano riscontrato un via vai sospetto di persone nell’abitazione della donna. Quando è scattato il blitz in casa della nomade sono stati rinvenuti 6 grammi di eroina, un bilancino elettronico di precisione e circa 100 euro provenienti dal’attività di spaccio.  

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 563 volte, 1 oggi)