MARTINSICURO – Pitt bull aggredisce i padroni mordendoli alle braccia. L’anomala esplosione di violenza è avvenuta nel pomeriggio di domenica 31 gennaio, in un appartamento di via Gorizia a Martinsicuro. M.P.P, portoghese di 23 anni si trovava in casa con il compagno J.N.G., brasiliano di 30 anni, quando è stata improvvisamente aggredita da Rayan, il pitt bull che da anni vive con la coppia e che a quanto pare finora non avrebbe mai manifestato segni particolari di aggressività. Il cane si è avventato sulla donna azzannandole un braccio, e poi ha aggredito anche il compagno intervenuto per cercare di difenderla.

I due spaventati sono riusciti a chiudersi in bagno, da dove grazie ad un cellulare hanno chiamato i Carabinieri. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco di Nereto, il 118 e i sanitari del servizio veterinario della Asl.

I Vigili del Fuoco sono riusciti ad entrare nell’appartamento attraverso una scala esterna che hanno montato in prossimità della finestra del bagno: gli occupanti della casa erano nel frattempo intenti a tenere chiusa la porta (che non aveva la chiave) mentre il pitt bull continuava a caricare per cercare di aprirla.

La donna e il compagno sono stati fatti scendere dalla scala e trasportati al pronto soccorso di Sant’Omero per effettuare le dovute medicazioni alle braccia, dilaniate dai morsi.  

I sanitari della Asl hanno cercato di catturare il pitt bull con le buone, ma vedendo che la sua aggressività non diminuiva nonostante il passare del tempo, alla fine si è deciso di sparargli un sonnifero, con il quale si è finalmente addormentato. E’ stato poi portato al canile sanitario di Castellalto, dove resterà in osservazione per qualche tempo.

Bisognerà capire da dove sia scaturita la furia di Rayan, se alla base ci sia stata una qualche motivazione, se si sia trattato di un singolo episodio o se ci siano stati precedenti anche in passato. Intanto i padroni continuano a ripetere di non capacitarsi del gesto del cane, che da quando vive con la coppia si è sempre mostrato molto tranquillo e socievole, senza mai aver manifestato atteggiamenti aggressivi di alcuna sorta.  

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.255 volte, 1 oggi)