TABELLINO  Bancatercas Teramo – Sigma Coatings Montegranaro: 61-63
BANCATERCAS TERAMO: Hoover 18, Valentino ne, Jones 8,Poeta 6, Amoroso 7, Marino ne, Young 10, Lulli ne, Cerella 2, Diener 8, Stanescu, Jurak 2. All. Capobianco.
SIGMA COATINGS MONTEGRANARO: Hite ne, Lupetti ne, Antonutti 9, Cavaliero 9, Marquinhos 10, Maestranzi 9, Lechthaler 2,Tsaldaris 8, Cinciarini 6, Ongenaet, Brunner 6, Ivanov 4. All.: Frates.
Arbitri: Facchini, Sabetta, Caiazza.
Note: parziali 14-14, 33-30, 48-44. Tiri da due Teramo 16/37, Montegranaro 7/26; tiri da tre Teramo 7/18, Montegranaro 13/38; tiri liberi Teramo 8/14, Montegranaro 10/14; rimbalzi Teramo 35,  Montegranaro 44; falli Teramo 17,  Montegranaro 19; assist Teramo 17, Montegranaro 11; stoppate Teramo 2, Montegranaro 3.
Spettatori: 3500

TERAMO – In un PalaScapriano tutto esaurito per l’ultima partita del girone di andata, la Sutor riesce nell’impresa contro Teramo e conquista i due punti importanti per accedere alle Final Eight.

Partita equilibrata fino alla fine quando, ad un secondo dalla sirena, un tap in di Brunner su passaggio di Cinciarini decide il match a favore dei gialloblu.

Per la Sutor la chiave della vittoria sono stati i rimbalzi e le triple infilate al momento giusto, come quella di Cavaliero, che dopo aver sbagliato 2 tiri da tre di fila, a 25″ dallo scadere mette la bomba del sorpasso finale (58-61). Ormai sembra fatta, ma Hoover, miglior marcatore per la Bancatercas con 18p, risponde subito con una spettacolare tripla da metà campo (61-61). La  Sutor non molla e la coppia Cinciarini-Brunner conclude l’opera.

Nella prima giornata del girone di ritorno di domenica prossima, la Sigma Sutor giocherà in casa contro la Canadian Solar Bologna.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 554 volte, 1 oggi)