ASCOLI PICENO – Polemiche tra maggioranza e opposizione dopo l’approvazione del bilancio di previsione durante la seduta dello scorso giovedì 21 gennaio: il botta e risposta in questo caso riguarda i mondiali di ciclismo juniores che si svolgeranno ad Offida nel prossimo mese di Agosto. Il consigliere del Partito Democratico Lucio D’Angelo, aveva proposto insieme ai rappresentanti di Idv e Udc un emendamento che potesse garantire la somma di 30 mila euro da parte della Provincia per sostenere le spese dell’organizzazione dell’evento.

Durante la seduta però l’emendamento è stato respinto. «Sono rimasto molto amareggiato – aveva commentato nei giorni scorsi Lucio D’Angelo – per l’atteggiamento della maggioranza e del Presidente della Provincia su questa vicenda. I campionati del mondo di ciclismo juniores rappresentano un evento di grande rilievo dal punto di vista tecnico e promozionale per la risonanza che avranno sui mass media e per la partecipazione di tanti sportivi, appassionati e turisti provenienti da tutte le parti del mondo»

«La polemica del consigliere D’Angelo – replicano il presidente della Provincia Celani e l’assessore allo Sport Olivieri – riguardo ai finanziamenti provinciali richiesti per i Mondiali di ciclismo Juniores è del tutto strumentale, ingiusta e prematura dato che, nell’ambito delle risorse del Bilancio di Previsione 2010, si individuerà tra gli stanziamenti a disposizione un significativo contributo per la manifestazione in un quadro di linee di intervento e di programmazione già delineate nel dibattito ed in precedenti circostanze. Peraltro, l’emendamento del consigliere D’Angelo è stato respinto dall’Assemblea anche in quanto indicava come assegnatario del finanziamento il Comune di Offida anziché, più correttamente, il Comitato organizzatore come invece chiesto dalla maggioranza consiliare. A questo punto ci domandiamo: Chi vuole, dunque, realmente il benessere del territorio?».
«L’Amministrazione Provinciale è perfettamente consapevole – sostengono ancora Celani e Olivieri – dell’importanza di questo evento sportivo per la promozione turistica e d’immagine del territorio e per i possibili effetti sull’indotto. Ne è la conferma il fatto che l’Assessorato allo Sport ha seguito fin dall’inizio l’iter dell’evento con incontri frequenti e puntuali con i componenti del Comitato organizzatore dell’iniziativa. Non solo, la Provincia, rappresentata dall’Assessore Olivieri, ha partecipato alla conferenza stampa di presentazione dei Mondiali di ciclismo ribadendo pubblicamente la piena volontà dell’Ente di voler contribuire al sostegno economico dell’iniziativa

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 894 volte, 1 oggi)