CUPRA MARITTIMA – Tutto esaurito per il primo appuntamento dell’Inverno teatrale cuprense. Venerdì 22 gennaio infatti trentesima edizione della rassegna è iniziata con tante novità: un nuovo palco, la nuova veste grafica delle locandine, i presentatori che quest’anno sono due, Angela Cesarini è infatti affiancata da Luca Vagnoni, e una data aggiunta al cartellone.

Ad aprire la rassegna che alla prima data ha riempito la sala del Cinema Teatro Margherita, sono stati i Pantakin, compagnia veneziana che si è esibita con una divertente commedia dell’arte ambientata in una Venezia cinquecentesca, “L’Amor Comanda” scritto e diretto da Michele Modesto Casarin.

I bravissimi attori Stefano Rota, Manuela Massini, Michele Casarin e Davide Dolores hanno raccontato la storia di Catarinella, giovane prostituta avviata al “mestiere” dalla madre, Donna Menega, il cui scopo è solo trovare qualcuno che mantenga lei e la figlia. Per raggiungere questo obiettivo non si fa nessuno scrupolo né si interessa dei sentimenti di Catarinella che in realtà è innamorata di Bolina, il suo primo amante. Bolina, sembra ricambaire il suo amore, ma i due dovranno fare i conti con Bernardo, vecchio gioielliere che vuole mettere le grinfie sulla bella cortigiana.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 345 volte, 1 oggi)