CINGOLANA Giulietti, Gianfelici, Attorresi, Schiavoni, Tombesi, Fraternali, Gigli Alessandro, Gigli Lorenzo, Bonsignore, Domizi, Tomassini. A disposizione: Emiliani, Campana, Federici, Crescimbeni, Cacciamani, Marchegiani, Massei. Allenatore Sabbatini.

SAMB Chessari, Natalini, Nicolosi, Oresti, Ogliari, Mengo, D’Aniello, Rulli, Menichini, Giandomenico, Cacciatore. A disposizione: D’Ambrogio, Bizzarri, Bianchi, Zazzetta, Biancucci, Gentili, De Signoribus. Allenatore Palladini.

ARBITRO Cinelli di Pistoia

ASSISTENTI Cesetti e Romanelli di Fermo.

NOTE giornata soleggiata, temperatura circa 10° C al sole. Campo di gioco in ottime condizioni. Si gioca nel neutro di Monte San Giusto in quanto l’impianto casalingo di Cingoli non era adatto ad ospitare i tifosi ospiti. Circa 200 i supporters rossoblu al seguito sistemati nel settore distinti. Samb con il lutto al braccio per la scomparsa dell’ex allenatore Marino Bergamasco, guida della Samb negli anni Settanta e della promozione in B nel 1973-74. Sarà quindi osservato un minuto di silenzio.

Rossoblu schierati con la tradizionale divisa rossoblu, Cingolana con divisa nera. Alcuni tifosi rossoblu arrivano con qualche minuto di ritardo. Tra distinti e tribuna sono circa 300 i tifosi arrivati da San Benedetto.

PRIMO TEMPO

Disposizione in campo: Samb con il 4-3-3. Difesa con Mengo e Ogliari centrali, Natalini e Nicolosi terzini, Oresti centrocampista centrale con D’Aniello a destra e Rulli a sinistra. Davanti Menichini prima punta, Cacciatore sulla sinistra e Giandomenico sulla destra. Molto coperta invece la Cingolana che fa capire che tenterà di giocare in contropiede: il solo Bonsignore come attaccante, 4-5-1 con Alessandro Gigli a sinistra e Tomassini a destra a centrocampo.

6′ Cacciatore in area, cade ma il contrasto era regolare.

8′ Notevole la differenza dei valori tecnici. D’Aniello lancia per Rulli, palla bassa in area che Giandomenico protegge e appoggia per l’inserimento di Cacciatore il quale si proietta sulla destra e calcia con forza, conclusione però centrale che Giulietti respinge in due tempi.

10′ Si gioca praticamente solo nella metà campo della Cingolana, anche se la Samb sembra un poco compassata.

14′ Ammonito Bonsignore per proteste.

16′ Imbarazzante la difesa cingolana, Menichini si libera al tiro dopo una svirgolata poi il suo tiro davanti al portiere viene respinto da una scivolata di Tombesi, palla che arriva a Cacciatore tutto solo dentro l’area piccola, sul vertice, con Giulietti in uscita, Cacciatore incredibilmente stringe troppo il rasoterra che non termina neppure sul fondo ma attraversa tutta la porta.

La differenza tecnica, lo ripetiamo, è evidente e la Samb dovrebbe subito approfittarne e non commettere errori di superficialità. I rossoblu pur senza dare l’impressione di strafare non consentono mai agli avversari di superare seriamente la linea del centrocampo.

Il presidente Spina, il ds Spadoni e il dirigente Pignotti intanto stanno guardando la partita dalla collinetta posta a mo’ di curva, dietro la porta occupata ora da Chessari.

28′ Punizione dai 30 metri di Gigli Lorenzo, Tombesi si avventa sulla palla ma riesce solo a toccarla e non impedisce che esca sul fondo.

29′ Bella palla di Giandomenico per Menichini, tiro dal limite da dimenticare.

33′ Cross dal fondo di D’Aniello, testa di Cacciatore da cinque metri, impatto debole e Giulietti controlla senza pensieri.

33′ Samb comunque deludente considerata l’enorme differenza tecnica evidente. Rossoblu che mancano di mordente al momento di concludere.

38′ Momenti di nervosismo in campo tra Oresti e D’Aniello con i fratelli Gigli.

40′ Ammonito Mengo che trattiene Bonsignore sulla linea del fallo laterale mentre questo andava a far pressione al portiere Chessari. Errore di Mengo che invece di buttare la palla in fallo laterale tentava di rigiocarla lunga si impappinava.

42′ Clamoroso errore di Cacciatore: Giandomenico rimette la palla in mezzo, l’attaccante arriva a centro area, solo, colpisce al volo di destro con la porta spalancata, sembra un tiro a colpo sicuro e invece il pallone esce di pochissimo.

46′ Contropiede della Cingolana, tiro dalla distanza di Domizzi, non ci sono apprensioni per Chessari che blocca.

1 minuto di recupero

COMMENTO PRIMO TEMPO C’è qualche problema nell’attacco della Samb se nel corso di un primo tempo condotto a ritmi amatoriali e contro una squadra impaurita e con evidenti problemi tecnici, si conclude sullo 0-0. Dominio del centrocampo a tre rossoblu, poi però davanti qualcosa si blocca: si fatica a trovare varchi contro una squadra che fa del sano e vecchio catenaccio, ma quando si trovano gli attaccanti ci mettono del loro. Lento, impreciso e sempre in ritardo Menichini, divoratore d’occasioni Cacciatore. La Fermana intanto perde in casa contro il Tolentino.

SECONDO TEMPO

Striscione pro-Bergamasco: Mister di mille battaglie!
1′ Bella triangolazione offensiva della Cingolana, Bonsignore stoppa di petto al volo in area da solo poi si decentra e il suo tiro si perde rasoterra e debole in mezzo all’area.

5′ Cross di Nicolosi, nulla di fatto.

6′ Cingolana un poco più intraprendente, si è affacciata due volte nell’area di rigore rossoblu. Intanto è scesa di molto la temperatura, meno di 5 gradi.

7′ Primo angolo della giornata, per la Samb. Niente da fare.

10′ Ottima penetrazione di Nicolosi sulla sinistra, dal fondo bel cross calibrato per D’Aniello che a porta vuota sta per colpire di testa ma Tombesi recupera e devia di quel tanto per scongiurare il gol.

11′ Ammonito Attorresi.

13′ Entra Zazzetta e esce D’Aniello.

14′ La Samb prova ad aumetare la pressione, due mischie in area ma nulla di fatto.

16′ Nicolosi è il migliore in campo in questa fase, serve Zazzetta in area che dal fondo crossa di sinistro,palla per Giandomenico ma il suo colpo di testa da buona posizione è telefonato, Giulietti blocca.

17′ Esce Attorresi, entra Campana.

18′ La Samb gioca più veloce ma continua a sbagliare. Giandomenico per Natalini, palla rasoterra all’indietro in area, Zazzetta calcia di sinistro ma inciampa sul pallone.

20′ Rischia la Samb: punizione della Cingolana, Fraternali colpisce di testa a centro area, il pallone non termina lontano dal palo.

22′ Finalmente al tiro Menichini, ma dai venti metri il suo destro non crea problemi a Giulietti che blocca centralmente.

22′ Altro cambio: Bianchi per Giandomenico.

25′ Tiro di Gigli dai 25 metri, Chessari blocca a terra.

26′ Finalmente il gol, azione dei nuovi entrati. Zazzetta cucchiaia in mezzo una palla a rientrare, Bianchi irrompe e di testa manda sul secondo palo: 0-1. Un colpo di testa con una forza e cattiveria, da parte del tornante da tempo relegato in panchina, che per 70 minuti sono mancate a tutti gli altri giocatori.

27′ Menichini proprio no, entra in area ma si fa recuperare.

30′ La Cingolana ora dà tutto, la Samb sulla difensiva.

39′ Menichini tutto solo verso la porta, invece rallenta e poi sbaglia pure il passaggio.

41′ Soffre la Samb con la Cingolana tutta all’offensiva, meno male che sono in tre ad essere in fuorigioco.

42′ Primo angolo per la Cingolana.

43’Arriva il raddoppio. Contropiede di Bianchi che in area, da solo, tenta di servire Menichini, il suo assist è deviato da Gianfelici che involontariamente insacca alle spalle di Giulietti, sul primo palo. 0-2.

3 minuti di recupero

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.551 volte, 1 oggi)