MARTINSICURO – Scegliere l’Abruzzo come meta delle proprie vacanze non solo per il mare o le bellezze naturali e storiche, ma anche per la sana e gustosa gastronomia. Su questo aspetto, solitamente meno promosso sotto il profilo turistico, ha deciso di puntare invece la Faita Federcamping Abruzzo, nel tour promozionale presso alcune fiere di settore nel nord Europa, a cui hanno partecipato, tra gli altri, anche i rappresentanti di cinque campeggi truentini (Rivanuova, Duca Amedeo, Camping delle Rose, Villa Elena, Adriatic).

Vacanze in relax dunque in campeggi e villaggi abruzzesi, all’insegna delle migliori ricette tipiche locali.

Nello stand allestito nei giorni scorsi ad Utrecht, in Olanda, così come in quello della Fiera Cmt di Stoccarda, in Germania (che si terrà sabato 23 e domenica 24 gennaio),  i campeggiatori della Faita Abruzzo, in collaborazione con il Consorzio Abruzzo Promotion e la Genial di Martinsicuro, hanno predisposto accanto ai tradizionali depliant che illustrano le bellezze delle località turistiche, anche una serie di prodotti tipici abruzzesi da degustare.

La mortadella di Campotosto, il formaggi e i salumi della Cooperativa Agriservice di Bellante, il vino Montepulciano D’Abruzzo, la porchetta di Campli e perfino il torrone aquilano Nurzia sono stati ad Utrecht al centro delle attenzioni dei numerosi visitatori dello stand abruzzese, che hanno potuto scoprire ed apprezzare i sapori tipici della regione.

«L’obiettivo – ha affermato il presidente della Faita Abruzzo Giuseppe Delli Compagni – è quello di prendere i turisti per la gola e fargli assaggiare un pezzettino d’Abruzzo, non solo attraverso foto o scritti, ma permettendogli di respirare il clima che troveranno in camping e villaggi. Un’atmosfera fatta di sano stare insieme, relax e buon cibo».

Il successo ottenuto nella città olandese sarà indubbiamente replicato anche nel fine settimana a Stoccarda, dove alla fiera sarà presente anche l’assessore regionale al Turismo Mauro Di Dalmazio.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.093 volte, 1 oggi)