ACQUAVIVA PICENA – Dopo due anni di lavori è stato restaurato il settecentesco Palazzo Sciarra di Acquaviva Picena. La struttura sarà la sede della Banca Picena Truentina e verrà inaugurata sabato 23 gennaio alle ore 11.

La Banca ha dunque definitivamente trasferito l’operatività degli uffici dalla vecchia sede di via Leopardi, dove resta tuttavia attivo lo sportello operativo della banca, alla nuova sede di via Marziale. In occasione del trasferimento nella nuova sede, la Banca Picena Truentina riceverà alcuni degli ex amministratori, presidenti, sindaci e consiglieri, per un totale di 37 ospiti.

Ha dichiarato Gino Gasparretti, presidente della Banca Picena Truentina: «La ristrutturazione dello storico Palazzo rappresenta un tassello importante nel percorso di crescita della Banca. Il recupero di un immobile storico consente inoltre l’arricchimento del patrimonio artistico e culturale dell’intero comprensorio».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.205 volte, 1 oggi)