Da Riviera Oggi in edicola

I Divisione maschile: Castel Clementino-Samb Volley 1-3

Davvero sofferta la trasferta a Servigliano della Prima Divisione della Samb Volley. La gara prende avvio con un approccio della squadra di coach Mattioli non consono alle circostanze: i sambenedettesi si fanno trovare spesso in difetto con errori, disattenzioni e incomprensioni che potrebbero mettere in serio pericolo l’esito della gara.

Fortunatamente, nonostante le gratuite e reiterate concessioni alla formazione di casa, la Samb Volley non demorde e costruisce una rimonta a sorpresa per Castel Clementino.  Merito di Volponi e soci che ritrovano la giusta concentrazione e sfoderano tutta la loro bravura tecnica. Alla fine il risultato è di 3 a 1 per la compagine rossoblu che, in tal modo, guadagna 3 punti preziosi per andare ad affrontare, nelle imminenti gare di Gennaio, la capolista e la seconda squadra del campionato, ovvero il Grottammare Volley e la Videx Grottazzolina.

Commenta il Dirigente, Alessandro Brutti: «Sabato 16 e sabato 23, la nostra Prima Divisione ha la possibilità di giocarsi in casa una buona fetta di ambizioni e velleità, incontrando rispettivamente la seconda e la prima forza del campionato. Contro la Videx “B” e il Grottammare, infatti, sarà una grande occasione per testare i reali valori delle prime tre compagini che alla fine si giocheranno il primo posto in questo insidioso campionato di Prima Divisione a girone unico».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 492 volte, 1 oggi)