VIRTUS ROSETO  –  T&T MARTINSICURO     70 – 65

 

VIRTUS ROSETO: Giustiniani 19, P. Di Emidio 2, Marini 3, Chiappini 3, Prosperi 13, Mincarelli 2, E. Di Emidio ne, Sulpizii 7, Tomassetti 12, Caivano 6, De Simone 3, Di Diomede ne. All. Francani.

T&T MARTINSICURO: Mazzella 16, Panella, Pappacena 8, D’Ercole ne, Scarpantoni, Diagnè, Schiavoni 14, Antonini 25, Vaccarelli 2, Coccia. All. Di Francesco

Arbitri: Fascia di Isernia e  Barbiero di Campobasso

Parziali: 6-18, 32-30, 50-46

Note: usciti per cinque falli Panella e Vaccarelli (Martinsicuro)

 

ROSETO – Esce sconfitto il Martinsicuro sul parquet del Roseto, non riuscendo a ripetersi nella vittoria come nella precedente gara con il più quotato Fortitudo Teramo. Eppure la truppa del coach Di Francesco si aggiudica un buon inizio gara, riuscendo a terminare il primo quarto in vantaggio di 12 punti. Sospinta dai canestri di Mazzella e Antonini la squadra truentina non ha avuto eccessivi problemi nel conquistare punti. Nel secondo quarto l’inaspettata reazione dei padroni di casa mette i truentini in difficoltà. Un parziale di 26 a 12 propiziato da un irresistibile Giustiniani rimette in gioco il risultato. Negli ultimi due tempi spesso il risultato rimane in bilico, ma il Martinsicuro non riesce nella rimonta, anche in considerazione di aver perso per cinque falli Pappacena e Vaccarelli. Solo cinque i giocatori ospiti che riescono ad andare a canestro. I migliori Antonini e Mazzella per il Martinsicuro, Giustiniani, Prosperi e Tomasetti per i locali.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 678 volte, 1 oggi)