SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ domenica sera e un uomo viene trovato in fin di vita nei pressi di una abitazione di fronte alla clinica Villa Anna, in via Toscana. Vincenzo M, 49 anni, origini pugliesi, in città pare da pochi giorni, presentava una ampia ferita dietro al cranio, ferita profondissima che apparirebbe più compatibile con l’urto di un corpo contundente che con una caduta sugli scalini.

Trasportato al Madonna del Soccorso in condizioni gravi (era in coma), l’uomo è stato poi trasportato d”urgenza alle Torrette di Ancona a bordo di una unità mobile di rianimazione.

I Carabinieri giunti sul posto hanno ascoltato testimoni e vicini di casa per delineare meglio cosa sia successo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.094 volte, 1 oggi)