CUPRA MARITTIMA – Proseguono gli appuntamenti ideati all’interno della mostra “Attorno al fuoco con gli Acholi”, nei locali della Galleria Marconi di Cupra Marittima.

Domenica 3 gennaio alle ore 17.30 il Maestro Cinzia Fulvi al flauto traverso, accompagnata da Lorenzo Chiurchioni al pianoforte, si esibirà in un concerto di musica classica a cui si aggiungeranno l’esecuzione di brani natalizi. Martedì 5 gennaio invece, alle ore 17.30, Gabriele Milozzi al Sax e Marco Ferrara al pianoforte faranno un concerto di musica jazz.

La mostra fotografica a scopo umanitario “Attorno al Fuoco con gli Acholi”, allestita presso la Galleria Marconi di Cupra Marittima, dal 6 dicembre 2009 al 6 gennaio 2010, sta per terminare. La mostra parla del popolo Acholi, un popolo dimenticato, vittima di violenza, costretto a vivere nei campi profughi e a cercare di sopravvivere ogni giorno.

Da alcuni anni i volontari dell’Associazione Casa della Speranza si recano in Uganda per portare sostegno, medicine, aiuto ed assistenza, con l’impegno di dare anche una testimonianza vera di una realtà sconosciuta e con la speranza di aiutare il popolo Acholi.

La Galleria Marconi ha deciso di sostenere il progetto di Casa della Speranza organizzando nei suoi spazi una mostra fotografica con le foto raccolte dai volontari nel corso dei loro viaggi.

Le foto esposte presso la Galleria Marconi sono in vendita e il ricavato è destinato alla realizzazione di una nursery da donare al villaggio di Atanga, distretto di Pader, nel Nord Uganda.

Gli appuntamenti musicali non sono stati certo stato scelto a caso. La musica e la danza rivestono una parte importante nella vita degli Acholi. Ballano i vecchi ed i giovani e talvolta anche i bambini iniziano a ballare prima che a camminare. La danza è un mezzo di espressione utilizzato non solo per festeggiare ma anche per manifestare il dolore. La musica accompagna i momenti più importanti della loro vita, dall’esprimere la felicità per una nuova nascita, al dare l’estremo saluto a chi abbandona definitivamente questo mondo.

Per tale motivo il curatore della mostra Pietro Antonelli e Franco Marconi, proprietario della Galleria, hanno deciso di organizzare un finissage all’insegna dell’arte, nelle sue più alte espressioni. Per informazioni contattare la Galleria Marconi allo 0735.778703, oppure l’associazione “Casa della Speranza” al 338.5076893. La mostra fotografica è visitabile tutti i giorni dalle 16 alle 20.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 612 volte, 1 oggi)