MARTINSICURO – Nel giorno della Vigilia di Natale presso il nuovo campo sportivo di Martinsicuro si è giocata una partita tra due insolite formazioni calcistiche: da una parte allenatori e dirigenti dell’Asd Martinsicuro Calcio e dall’altra i giornalisti dell’USSI Abruzzo (Unione Stampa Sportiva Italiana).

Un incontro conclusosi 5-2 per i padroni di casa, nella cui squadra ha giocato, in veste di terzino sinistro, anche il presidente dell’Asd Vincenzo D’Angelo.

Ad aprire le marcature l’allenatore della prima squadra Daniele Fanì con un tocco al volo su cross di Di Salvatore. Pochi minuti e Nazzareno Palestini, allenatore degli allievi, raddoppia.

Un colpo di testa di Dino Venturoni (Il Centro), su azione susseguente a calcio d’angolo, ha portato i giornalisti a rientrare in partita. Pochi minuti e uno sfortunato autogol dello stesso Venturoni  riporta a due le reti di differenza a favore dei biancoazzurri.

Prima della fine del tempo ancora due reti: prima sono i giornalisti a realizzare il secondo gol con un calcio di rigore concesso per fallo di mano in area del presidente D’Angelo, mentre nel secondo tempo una doppietta di Eliseo Di Salvatore, allenatore dei Pulcini, porta il risultato finale sul 5-2.

E’ stato un pomeriggio all’insegna del divertimento e dello sport, in cui hanno contribuito il clima mite e il perfetto stato del manto di gioco. Ad assistere all’incontro sugli spalti anche il sindaco Abramo Di Salvatore.

La Nazionale giornalisti ha chiesto all’Asd la rivincita: l’incontro verrà giocato nella prossima primavera.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.130 volte, 1 oggi)