In edicola su Riviera OggiMONTEPRANDONE – Un’occasione per ritrovarsi tutti insieme e divertirsi, allietati da un ricco pranzo, musiche e tombolata a premi. Anche quest’anno, a ridosso delle festività natalizie, la terza età di Monteprandone si è raccolta al Palasport di Colle Gioioso grazie ad “Anziani in Festa”, un’iniziativa organizzata dall’amministrazione comunale: quasi 700 gli anziani accorsi, gremendo il palazzetto.
La festa è giunta quest’anno alla quinta edizione, come ha spiegato Matteo Troiani, assessore alle Politiche per l’integrazione sociale: “Il progetto è partito dalla vecchia amministrazione, poi è andato avanti ed ogni anno cerchiamo di migliorarlo”.
Oltre alle cuoche che lavorano nelle mense scolastiche, ha collaborato all’evento l’Istituto Alberghiero, che fornendo 40 ragazzi più i loro professori, ha dato un sostegno nel servizio ai tavoli.
Dopo il pranzo, tutti i partecipanti si sono dilettati nel gioco della tombola, che ha messo in palio per i più fortunati 3 premi: un soggiorno gratuito estivo per il primo premio, cesti natalizi per il 2° e il 3° premio.
L’amministrazione comunale ha anche voluto premiare, nel corso della festa, Giuseppe Alesi, che proprio il 19 dicembre ha festeggiato il suo 73° compleanno, Assunta Bordoni, la cittadina monteprandonese più anziana (classe 1915) e Rosa Valori, la seconda più longeva del comune (classe 1916).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 929 volte, 1 oggi)