ASCOLI PICENO – Tante iniziative sotto l’albero per i residenti di Ascoli e per quanti vorranno passare alcuni momenti delle festività natalizie nella città delle cento torri. Concerti, mercatini, giochi, fiere e iniziative culturali. A Piazza Arringo è già attivo l’Ice Park, che rimarrà allestito fino al 10 gennaio. Sempre a Piazza Arringo, i centri di aggregazione cittadini in collaborazione con il centro di aggregazione “L’impronta”, con il Comune di Ascoli Piceno e con l’Informagiovani, organizzano diverse iniziative per giovani e giovanissimi: il 27 dicembre verrà allestita un’osteria d’epoca per distribire gratuitamente cioccalate calde prodotte artigianalmente; il 30 si potrà giocare con la tombola musicale, mentre il 3 gennaio sarà un pomeriggio all’insegna del dolce con la distribuzione gratuita di zucchero filato; infine, il 5 gennaio, gran karaoke con le canzoni e le ambientazioni degli anni ’60.

Domenica 20 è in programma la consueta e tradizionale grande Fiera di Natale: sono previsti oltre 200 espositori e sono attese circa 50 mila presenze.

Diversi spettacoli in programma al Teatro Ventidio Basso. Domenica sera con inizio alle ore 21 è in programma il concerto del popolare cantante marchigiano Jimmy Fontana dal titolo “Dalle Marche al Mondo – Cinqunat’anni in musica”, che rientra nell’ambito delle iniziative legate alla giornata delle Marche; lunedì 21 si esibirà, proveniente dagli Stati Uniti, il coro Gospel “The Anotony’s Morgan’s inspirational choir of Harlem”; infine, il nuovo anno sarà salutato con il tradizionale Concerto di Capodanno in progamma il primo gennaio alle ore 21, con il coro del Teatro Ventidio Basso e l’Orchestra Internazionale d’Italia diretta dal maestro Marco Berdondini.

Sempre rimanendo in ambito culturale si segnala l’interessante mostra “Futurismo inedito – le opere nascoste”, che rimarrà a Palazzo dei Capitani fino al 12 febbraio. L’esposizione prevede interessanti ritratti ed opere inedite dell’ascolano Cleto Capponi oltre che pregevoli quadri, alcuni mai esposti, dei più celebri pittori marchigiani del movimento d’avanguardia di inizio novecento come Pannaggi, Monachesi, Dottori e Balla.

Per la notte di San Silvestro l’Associazione Ascoli da Vivere organizza insieme al Comune di Ascoli il Capodanno in Piazza del Popolo. Nel corso della serata, a partire già dalle ore 17 e fino a circa le 3 del mattino, si esibiranno in concerto nel salotto cittadino diverse band locali, tra le quali si segnalano le cover band dei Queen, dei Cold Paly, degli U2 e di Ligabue.

Durante tutte le festività, comunque, saranno presenti a Piazza Arringo e in altre vie del centro numerosi stand con prodotti enogastronomici tipici e oggetti da regalo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 701 volte, 1 oggi)