GROTTAMMARE – La qualità dei progetti didattici condotti  nell’anno scolastico 2008-09, centrati sui temi delle energie da fonti rinnovabili e della raccolta differenziata come promozione della sostenibilità ambientale urbana è la motivazione che ha portato alla consegna della quinta Bandiera verde all’Istituto  comprensivo “Leopardi”, nell’ambito della campagna internazionale di educazione ambientale “Eco-schools 2009”, promossa dalla FEE nelle scuole.La consegna del vessillo si terrà sabato 19 dicembre alle 10 al Teatro Concordia di San Benedetto, nell’ambito di una cerimonia alla quale parteciperanno anche le scuole di Cupra Marittima, San Benedetto, amministratori comunali e il referente regionale Eco-Schools.

L’impegno dell’Isc Leopardi nella promozione di una cultura ambientale tra i bambini prosegue in molti progetti: «Oltre a quelle che abbiamo segnalato al programma Eco-Schools, ci sono state anche altre iniziative a carattere ambientale  – assicura Elisabetta Pesoli, docente alla Primaria dell’Isc e coordinatrice del progetto Eco-schools –. L’ultima in ordine di tempo è visibile nel nostro presepe scolastico, realizzato interamente con materiali riciclati. Per il futuro, abbiamo intenzione di organizzare una grande mostra con tutti i nostri lavori».

Le iniziative didattiche sono diverse, dal concorso fotografico “Eco-grafia della tua città” promosso dal gestore della raccolta dei rifiuti Picenambiente Spa e che è già valso all’istituto scolastico un assegno premio da 500 euro da spendere in materiale didattico, ad “Andare per mare e per monti”, promosso da Legambiente all’interno dell’iniziativa “Voler bene all’Italia: piccoli comuni grandi scuole”, strutturato in un gemellaggio culturale tra la scuola grottammarese e l’Isc di Offida, fino a “Sole Acqua Vento”, progetto didattico sulle energie alternative, promosso dalla Scuola per l’Infanzia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 690 volte, 1 oggi)