GROTTAMMARE – Verrà presentato domenica 20 dicembre alle 18 presso la Galleria “Opus” il volume “È tutto sotto controllo” di Giarmando Dimarti, con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura.

La presentazione avrà come relatore il professor Antonio D’Isidoro dell’Università di Macerata e la voce recitante di Vincenzo di Bonaventura.

“È tutto sotto controllo” si presenta come una requisitoria contro le certezze di un presente abusato e mistificato: Gino Troli, nella prefazione, definisce l’opera come un «nuovo bellissimo lavoro poetico».

«Ammiro con entusiasmo – afferma Giorgio Barberi Squarotti, che da sempre ha seguito il complesso itinerario poetico dell’autore – i suoi Canti così fervidi, inventivi, grandiosamente alacri, con le sequenze mirabili delle metafore, fra narrazione e visioni, tragicità ed ironia».

Ammirazione anche dalla scrittrice Rubina Giorgi, docente di Filosofia del linguaggio e di Estetica: «Sono entusiasta da come Dimarti sommuova la nostra emozione e menta dinanzi al caos simbolico e linguistico in cui riduce e disfa il nitore sistemico della lingua codificata e organizzata. Gli schieramenti grammaticali-sintattici si allargano, invadono, affogano, bruciano. Cosa resta? Se non la gratezza (la bellezza del mondo) e la speranza, la disperazione ma insieme l’amore».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 522 volte, 1 oggi)