SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Samb torna alla vittoria dopo l’inopinata sconfitta contro la Vis Pesaro, che pareggia e viene riagganciata. Ancora una volta, però, scappa l’Urbania, che continua a mantenere il suo primato ormai da mesi: nessun problema per i durantini contro una Fortitudo Fabriano in caduta libera. Per assegnare il titolo di campione d’inverno (platonico quanto si vuole, ma che può fare molto morale) sarà decisivo lo scontro diretto di domenica tra Samb e Urbania. Il Piano San Lazzaro impatta con la Cingolana, pareggia anche la Jesina, mentre la Fermana si sbarazza dell’Urbino. Il Grottammare non si ferma più e vince anche contro la Castelfrettese: i ragazzi di Del Moro adesso sono in una posizione di assoluta tranquillità.
RISULTATI 18ª GIORNATA Biagio Nazzaro-Samb 0-2, Fermana-Urbino 1-0, Grottammare-Castelfrettese 2-0, Montegranaro-Fulgor Maceratese 2-0, Piano San Lazzaro-Cingolana 1-1, Real Metauro-Tolentino 2-0, Urbania-Fortitudo Fabriano 2-0, Vigor Senigallia-Jesina 1-1, Vis Macerata-Montegiorgio 1-2, Vis Pesaro-Osimana 0-0
CLASSIFICA Urbania 37, Samb e Vis Pesaro 35, Piano San Lazzaro 32, Fermana 31, Jesina 30, Montegranaro, Montegiorgio e Real Metauro 26, Grottammare 24, Fortitudo Fabriano 23, Fulgor Maceratese 22, Biagio Nazzaro 21, Castelfrettese 19, Cingolana e Tolentino 18, Vis Macerata e Urbino 15, Vigor Senigallia e Osimana 13
PROSSIMO TURNO (Domenica 20 dicembre) Castelfrettese-Vis Pesaro, Cingolana-Real Metauro, Fortitudo Fabriano-Montegranaro, Fulgor Maceratese-Piano San Lazzaro, Jesina-Vis Macerata, Montegiorgio-Fermana, Osimana-Biagio Nazzaro, Tolentino-Vigor Senigallia, Samb-Urbania, Urbino-Grottammare

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.483 volte, 1 oggi)