SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Da Ancona arriva una buona notizia per i marittimi sambenedettesi: il Genio Civile delle Opere Marittime ha deciso di finanziare ed appaltare i lavori di manutenzione straordinaria di tutte quelle opere utili al miglioramento dell’attracco dei pescherecci.

«Saranno investiti 155 mila euro – annuncia l’assessore alla Pesca, Settimio Capriotti – e le operazioni verranno affidate alla ditta “Pasqual Zemiro”».

I pescatori usufruiranno quindi, tra le altre cose, di nuovi parabordi in legno, anelli, bitte e angolari. «Per l’estate – conclude Capriotti – speriamo di aver concluso gli interventi in programma».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.390 volte, 1 oggi)