MONTEPRANDONE – Gli anni avanzano ma non diminuisce il desiderio di riunirsi insieme e fare festa. Sono già più di 600 gli anziani che hanno aderito all’evento ricreativo voluto dall’assessorato per l’Integrazione Sociale del comune di Monteprandone.La festa si svolgerà sabato 19 dicembre al Palazzetto dello Sport di Colle Gioioso a Centobuchi. Alle 13 ai presenti verrà offerto un pranzo gratuito, che sarà accompagnato da musica e balli. Nel corso del pomeriggio si terrà poi una grande tombola natalizia con ricchi premi in palio per tutti i partecipanti.

L’iniziativa viene realizzata grazie al contributo del personale e di tanti volontari: le cuoche delle mense di Centobuchi e Monteprandone prepareranno i pasti, i ragazzi dell’Istituto Alberghiero “Filippo Buscemi” di San Benedetto si occuperanno del servizio ai tavoli, mentre il personale ausiliario presterà servizio gratuitamente.

Per quanti avessero difficoltà a raggiungere il Palasport, l’amministrazione ha anche predisposto un servizio di bus navetta, che fermerà a Monteprandone, nel piazzale antistante l’Hotel San Giacomo alle 12.30, a Centobuchi in Piazza dell’Unità alle 12.40 e nel piazzale antistante la Parrocchia Regina Pacis alle 12.45.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 898 volte, 1 oggi)