ANCONA – Ora gli outlet potranno restare aperti anche durante i giorni festivi. Il vice presidente della Giunta regionale, Paolo Petrini, esprime soddisfazione per l’approvazione da parte dell’Assemblea legislativa delle Marche dell’emendamento da lui proposto sugli outlet, nell’ambito della manovra finanziaria regionale in corso.

«Sono soddisfatto – commenta Petrini – dell’approvazione dell’emendamento sugli outlet, grazie al quale si liberalizzano gli orari di vendita domenicali e festivi delle imprese industriali e artigianali, che intendono vendere i propri prodotti in locali aziendali o situati nelle strette vicinanze del luogo di produzione».

Aggiunge il vice presidente: «Permettere l’apertura domenicale e festiva significa anche implementare il turismo commerciale nelle Marche nelle zone di produzione di eccellenza. Un’opportunità in più per affrontare la difficile congiuntura economica in atto, sia per le aziende che vedono la possibilità di incrementare le vendite, sia per i consumatori, che vedono accrescere le opportunità di acquisti d’eccellenza a prezzi ridotti. Un richiamo, quello esercitato dai territori dove nascono le eccellenze marchigiane, che ha una valenza turistica rilevante e che vogliamo valorizzare».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 688 volte, 1 oggi)