GROTTAMMARE – Partita già la macchina organizzativa del festival dell’umorismo. Al Teatro Alba 49, di Roma, sotto la direzione di Stefano Vigilante, coadiuvato da Marko Tana, i dirigenti del Lido degli aranci Cameli, Assenti, Luciani e Ciarrocchi, martedì 15 dicembre visioneranno alcune decine di nuovi comici aspiranti finalisti del concorso comico più vecchio d’Italia.

Proprio dalle selezioni della Capitale nel 2009 uscì il vincitore di quest’estate, Francesco De Carlo. «Per le selezioni romane – affermano dall’associazione – sono previsti tanti comici romani e napoletani spinti dalla consapevolezza che la tappa Romana porta bene».

Anche per questa edizione saranno ammessi alla finalissima di agosto 2010 i vincitori delle selezioni al Teatro delle Energie di Grottammare, che si svolgeranno nel mese di Marzo, e i migliori comici visionati dall’Associazione e dalla Direzione Artistica del Festival nelle varie tappe Italiane di Selezioni.

Dopo Milano e Roma, la prossima tappa sarà Bologna, nel nuovo locale-Teatro del comico e soprattutto amico dell’Associazione Giovanni Cacioppo, prevista per la fine di Gennaio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 654 volte, 1 oggi)