CUPRA MARITTIMA – Torna la terza edizione del “Bambino Creativo“. Il concorso artistico verrà presentato domenica 13 dicembre alle 16, presso la Sala d’Arte L’Arca dei folli, in via Trento, al centro di Cupra Marittima, data scelta per ricordare la scomparsa del cavalier Gian Paolo Micio Proietti, primo direttore artistico dell’Arca dei folli, a cui è dedicato il concorso.

L’iniziativa è realizzata dall’associazione artistico culturale L’Arca dei Folli, da un’idea del poeta e Presidente Danilo Tomassetti assieme alle pittrici Antonella Spinelli e Annunzia Fumagalli, in collaborazione con il Comune di Cupra Marittima, l’assessore alla Cultura Luciano Bruni, la dirigenza dell’Iistituo Scolastico Comprensivo di Cupra Marittima e Massignano, preside Valter Laudadio e la fiduciaria Morena Bianchini. Al progetto collaborano altri Comuni, Istituti scolastici e vari enti.

La finalità è quella di stimolare l’innata capacità immaginativa dei bambini a produrre opere che siano il segno della propria identità personale e non frutto di devianza esterne.

Il tema proposto per il 2010 è “Tra acque marine e acque lacustri“. Tutti i bambini e i ragazzi dalle scuole d’infanzia alle scuole secondarie di primo grado, sia all’Italia che all’estero possono partecipare e esprimersi riguardo questo tema realizzando disegni, favole o poesie.

I bambini possono partecipare, in modo gratuito, sia attraverso le scuole o classi che aderiscono al progetto, sia come singoli con autorizzazione dei genitori.

C’è tempo fino al 28 marzo per presentare i lavori presso la stessa sede dell’Arca dei Folli o consegnati entro tale data agli insegnanti che hanno aderito a questa iniziativa. Oggi, ancora prima dell’apertura ufficiale, sono stati già circa in mille ad aderire.

La premiazione si svolgerà il 9 maggio e saranno consegnati oltre a coppe, medaglie, materiali didattici, opere d’arte degli artisti dell’Arca dei Folli e, al vincitore assoluto spetterà una statua realizzata dal Maestro Nazzareno Tomassetti.

Le opere del “Bambino Creativo” saranno poi in mostra nella sala dell’Arca dei Folli e in un’apposita sezione del premio di pittura estemporanea “Cupra”, organizzato in estate dalla Pro loco di Cupra Marittima. Ulteriori informazioni sul concorso possono trovarsi sul sito www.arcadeifolli.com oppure telefonando al 338.7912896.

La presentazione di domenica 13 dicembre avrà come momento centrale una mostra di pittura di bambini e ragazzi creativi dal titolo “Io dipingo con te, I girasoli di Natale“. Si tratta di quadri realizzati dagli allievi degli appuntamenti estivi sull’immagine, istituiti dall’associazione L’Arca dei Folli e diretti dall’artista Annunzia Fumagalli e saranno esposti fino all’epifania, data di nascita di Micio Gian Paolo Proietti.

Durante la giornata di domenica 13 inoltre verrà ricordata la madre, recentemente scomparsa, del Maestro Vince Tempera, attuale direttore artistico dell’Arca dei Folli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 549 volte, 1 oggi)