ASCOLI PICENO – Il Piceno che guarda al futuro. E’ stato presentato questa mattina, mercoledì 9 dicembre, presso la sede di Confindustria di Ascoli Piceno il progetto “La competitività dei siti industriali di Ascoli Piceno – L’attrattività del territorio e la produttività delle imprese”, realizzato grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio. Si tratta di una iniziativa finalizzata a dare risposte concrete alla situazione di crisi attraverso una ricerca che, avvalendosi della consulenza di economisti della Facoltà di Economia dell’Università Politecnica delle Marche e di quelli operanti in Confindustria, formulerà delle proposte di intervento per migliorare la situazione, non solo economica, ma anche sociale e culturale, se adottate da parte delle società, pubbliche o private, coinvolte.

La ricerca, che rappresenta un metodo di confronto sui punti di forza e di debolezza del nostro territorio, potrà essere utilizzata anche da altre province italiane che stanno affrontando il tema della competitività, e sarà presentata il giorno venerdì prossimo 11 dicembre nel corso di una tavola rotonda organizzata alle ore 15 presso la Sala degli Specchi di Confidustria, in Corso Mazzini 151 ad Ascoli Piceno.

«Il progetto – afferma Giuseppe Maria Olivieri consigliere della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno delegato allo specifico progetto – rappresenta l’ulteriore evidenzia dell’attenzione della Fondazione nei confronti della propria comunità di riferimento nel sostenere la definizione di nuovi processi di crescita e sviluppo attraverso gli Enti e le Organizzazioni del territorio capaci di declinare le strategie rispetto alla specificità del contesto e la valorizzazione delle eccellenze locali.»

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 423 volte, 1 oggi)