ASCOLI PICENO – Si è registrato poche ore fa il terzo decesso nelle Marche per il virus H1N1, dopo i casi della donna a San Benedetto del Tronto e dell’anziano di 72 anni di Macerata.
Come gli altri due, anche questo caso presentava patologie pregresse: diabete e grave cardiopatia.

L’uomo, di sessantadue anni residente in un comune dell’Ascolano, era stato ricoverato ad Ascoli in rianimazione dal 27 novembre, giorno in cui si era presentato al pronto soccorso con insufficenze respiratorie

Al momento al Mazzoni non ci sono ricoveri per Virus H1N1 nel reparto di malattie infettive. “La situazione – ha affermato il primario Marco Gobbi è in netto miglioramento”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 738 volte, 1 oggi)