OFFIDA – Proseguono gli appuntamenti della Giunta itinerante. Nei giorni scorsi infatti è approdata al quartiere Madonnetta la sesta tappa dell’iniziativa “Il Comune nei quartieri” che vede l‘Amministrazione analizzare le problematiche e le necessità dei cittadini da vicino.

Il quartiere Madonnetta è il più giovane. È un agglomerato urbano con un’alta densità abitativa, è in espansione che vede la presenza di tante giovani e nuove famiglie. La zona comprende le vie De Gasperi, Don Milani, Lombardi, Moro, I Maggio, parte di Via Repubblica, di via Martiri della Resistenza e parte della Lava.

Uno dei problemi del quartiere è la mancanza di spazio verde proprio dove vi è la presenza di bambini, costretti ad allontanarsi e spostarsi dai luoghi vicino casa, per trovare giardini e spazi aperti. Un quartiere dinamico e frequentato data la presenza di importanti attività esercenti.

Per questo dalla Giunta è stata deliberata la realizzazione di un area di verde attrezzato nel largo, ora brecciato, antistante l’ingresso est dello stadio comunale “Alessio Piccioni”.

Nel piano di verde attrezzato approvato e che vedrà la luce entro l’anno venturo, rientrano anche elementi di accessibilità, progettazione di area di sosta, fondo di percorrenza e parcheggio.

Sembrerebbe inoltre che l’area sarà dotata di elementi di arredo per permettere il collegamento pedonale con il marciapiede di via Martiri della Resistenza.

Durante l’incontro con il quartiere è stata concordata anche la realizzazione e il posizionamento dei dossi pedonali. Altri importanti interventi, entro il 2010, sono previsti sulle arterie principali del quartiere come ad esempio il nuvo asfalto concernente via Lombardi e via Don Milani con un successivo intervento relativamente alla segnaletica orizzontale per la predisposizione di posti auto.

La Giunta ha reso noto al quartiere che è loro intenzione intervenire per evitare il deposito di acqua reflue provenienti dallo scolo dello stadio e che fuoriesce dal canaletto di raccolta circondante il muro di periferia degli impianti sportivi.

Valerio Lucciarini, Sindaco di Offida, ha sottolineato come «Cerchiamo di intervenire secondo le proposte dei residenti. Stiamo pensando ad una soluzione urbanistica che risponda definitivamente alle necessità dell’area, una proposta sulla quale misureremo anche lo sviluppo sociale e demografico della nostra comunità garantendo, però, la sostenibilità con aree verdi e luoghi attrezzati di socializzazione quotidiana».

«Siamo rimasti positivamente colpiti – ha detto il Presidente di Quartiere Remo Cicconi – del lavoro messo in campo nei primi mesi di attività di questa amministrazione. Prendiamo atto delle delibere approvate che occorrono a dare respiro al nostro quartiere come quella relativa alla realizzazione dell’area di verde attrezzato».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 605 volte, 1 oggi)