SANBENEDETTO DEL TRONTO-  Nella mattinata di venerdì presso il centro commerciale Porto Grande la Polizia ha arrestato due giovani donne per il reato di furto aggravato e continuato in concorso. Si tratta della 25enne Mariana G. e della 19enne Laura T., entrambe di cittadinanza romena e di etnia rom.

Su disposizione della Procura di Ascoli entrambe si trovano rinchiuse nel carcere di Castrogno (Teramo). I fatti. Una volante della Squadra Mobile era giunta presso il centro commerciale Porto Grande, avvisata dal servizio di sicurezza interno “Sicurglobal” .

Le due donne si trovavano all’interno del complesso in possesso di diversi articoli ed elettrodomestici rubati. Addosso alle due anche i congegni per mettere fuori uso il sistema anti-taccheggio.

Dopo un inventario accurato la merce trafugata risultava ammontare a circa 1.500 euro. La formalizzazione della denuncia avveniva in Commissariato alla presenza del responsabile del centro. Entrambe le donne sono risultate pregiudicate per altri fatti simili.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 824 volte, 1 oggi)