CUPRA MARITTIMA – Alla Galleria Marconi si racconta un pezzo di Africa. Verrà inaugurata infatti domenica 6 dicembre a partire dalle 15, l’esposizione fotografica intitolata “Attorno al fuoco con gli Acholi”.

Si tratta di una mostra composta da circa 70 foto inedite sulla vita nei campi profughi del nord Uganda, realizzata allo scopo di raccogliere fondi da destinare alla tribù degli Acholi, in particolare per i progetti che l’Associazione “Casa della Speranza” sta realizzando nella parrocchia di Atanga distretto di Pader.

I liberi contributi raccolti tramite la vendita delle fotografie infatti saranno consegnati a Don Ciprian Ocen P’Akece e verranno utilizzati a finanziare un dispensario medico, una nursery, ed il sostegno allo studio.

All’inaugurazione saranno presenti anche il Vescovo della diocesi di San Benedetto del Tronto Monsignor Gervasio Gestori e il Presidente della Provincia di Ascoli Piceno Piero Celani.

L’evento è organizzato con il patrocinio della Provincia di Ascoli Piceno, del Comune di Comunanza e del Comune di Cupra Marittima.

Ha dichiarato a proposito l’assessore alla cultura di Cupra Marittima Luciano Bruni: «Siamo contenti e convinti di patrocinare la mostra fotografica sugli Acholi. È necessario conoscere i tragici eventi che accadono in Africa, le sofferenze di migliaia di persone, davanti alle quali non possiamo rimanere indifferenti».

«Importante certo – ha aggiunto Bruni – è costruire democrazia e benessere qui in Europa, ma è altrettanto doveroso aiutare, comprendere e rimuovere le sofferenze dei fratelli africani nel loro continente. Ringraziamo quindi anche la Galleria Marconi che bene si presta, con generosità, ad accogliere mostre e reportage di valore artistico e sociale».

Sarà possibile visitare la mostra fino al 6 gennaio, dal lunedì al sabato dalle 16 alle 20. Per informazioni 0735.778703, oppure galleriamarconi@vodafone.it, o ancora www.siscom.it/marconi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 587 volte, 1 oggi)