Da Riviera Oggi N. 802 in Edicola

GROTTAMMARE – È stata presentata giovedì sera al pub Osterix la formazione della prima divisione femminile del Grottammare Volley in un atmosfera calorosa, presente anche il sindaco Luigi Merli.

Il presidente del club Giulio Fabbroni è il primo a prendere la parola: «Un plauso a queste ragazze che sono passate dalla seconda alla prima divisione e continuano ancora a vincere. Però abbiamo un’esigenza a Grottammare, ci sono tantissime società e le palestre a disposizione non sono sufficienti per far svolgere a pieno le attività dei ragazzi. Il palazzetto potrebbe servire sia alle società sportive che ad altri bisogni, diventando uno spazio polivalente per attività culturali e di vario genere, Grottammare ne ha veramente bisogno. Richiediamo con forza che si provveda a realizzarlo, noi siamo pronti a portare anche i ragazzi in piazza, per far sentire le nostre necessità».

Il Sindaco, ricordando l’importanza dello sport come palestra di vita, ha riaffermato l’impegno per un palazzetto che era già stato inserito nel programma elettorale di Solidarietà e Partecipazione.

L’allenatore della formazione femminile, il Coach Citeroni sottolinea che: «Le ragazze hanno giocato ad oggi 6 partite di cui ne hanno vinte 5 e una persa, sono al vertice della classifica e ce la metteranno tutta per arrivare prime.
La nostra non è una società che ha grandi ricchezze, ma ha una grande spirito di gruppo e di adattamento. Un plauso al presidente Fabbroni e a tutti i dirigenti della società, perché ogni volta ci fanno trovare tutto pronto, dalla palestra calda alle tute, ai borsoni. Queste sono cose che si potrebbero dare per scontato, ma portano una continua attenzione ed impegno».

Poi ha preso la parola il “super tifosoFrancesco che segue le ragazze in tutte le loro partite e le ha presentate, chiamandole una per volta (donando ad ognuna una rosa da parte della società) a partire dal Capitano Deborah Capriotti (N. 10 Alzatrice), Giorgia Morganti (N. 7 Libero), Alessandra Morganti (9 Schiacciatrice), Bebora Amabili (N.5 Schiacciatrice) Roberta Alessandri (N. 1 Schiacciatrice) Valeria D’Amico (N. 16 Opposto), Federica Garbati (N.2 Centrale) Erica Tassotti (N.4 Schiacciatrice) Sara D’erasmo (N.3 Centrale), Barbara Tarquini (N. 6  Schiacciatrice), Beatrice Spina (N.8 Alzatrice) Angela Ruggieri (N. 11 Opposto, Schiacciatrice), Fiorella Tarquini (N. 13 schiacciatrice).

Nell’ultima partita disputata sabato 29 novembre contro L’Amandola Volley le ragazze hanno vinto per 3 set a 2. I ragazzi impegnati invece contro il Castel Clementino hanno vinto per 3 set ad 1.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.110 volte, 1 oggi)