ACQUAVIVA PICENA – E’ positivo il bilancio della visita ufficiale della delegazione di Monterubbiano ad Acquaviva. Ad affermarlo è il neo-delegato alla Bandiera Arancione della città picena Davide Portelli che, soddisfatto ammette: «Abbiamo pensato di avviare una serie d’iniziative che vedranno coinvolti i nostri rispettivi paesi, già dalle prossime festività natalizie».

Capeggiata dall’assessore al Turismo e Cultura Mery Marziali, la rappresentanza del borgo fermano ha raggiunto la “Città della Fortezza” la settimana scorsa.

A fare gli onori di casa all’assessore al Turismo e Cultura Mery Marziali sono stati  lo stesso consigliere Portelli e l’operatore culturale Massimiliano Gaetani, che ha accompagnato la delegazione per una visita guidata ai luoghi più suggestivi del centro storico. Particolarmente apprezzati la Rocca medioevale, gli affreschi del Palazzo Municipale, la chiesa san Rocco e gli scorci più caratteristici del vecchio incasato, nonché l’ospitalità riservata.

Tra i due comuni, entrambi Paesi Bandiera Arancione del Touring Club Italiano, sono state gettate le basi per una futura fattiva collaborazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 873 volte, 1 oggi)