SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Pubblicata la terza edizione di “Elenco Sì”, l’elenco telefonico di Pagine Sì – il concorrente di Pagine Bianche – che viene diffuso in comodato d’uso gratuito alle famiglie delle province di Ascoli e Fermo. Centoquarantamila copie a fronte di 110 mila utenze telefoniche fisse, quindi viene distribuito anche a chi possiede solo il cellulare.

L’edizione 2009, appena finita di stampare, è stata presentata in Comune dal sindaco Gaspari e dal supervisore di Pagine Sì Alessandro Balducci. La copertina del volume infatti presenta un quadro sambenedettese per eccellenza, le “Paranze” del pittore di inizio ‘900 Alfred Chatelain. Un acquerello e tempera che fa bella mostra di sè nella nuova Pinacoteca del Mare di Palazzo Piacentini, in via del Consolato.

Il sindaco Gaspari e l’assessore alla Cultura Sorge, presentando la pubblicazione, hanno parlato di un forte risparmio per le casse del Comune in seguito all’instaurata concorrenza fra Pagine Sì e Pagine Bianche. Con due operatori al posto di uno, hanno sostenuto gli amministratori pubblici, il Comune spende complessivamente meno per il suo spazio di comunicazione rispetto alla spesa precedente per un solo operatore.
“Elenco Sì”, guida alle utenze telefoniche, ai servizi degli enti pubblici, agli orari dei mezzi pubblici, è accessibile anche tramite internet, con la risoluzione speciale con il dominio .mobile nell’url.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 532 volte, 1 oggi)