CUPRA MARITTIMA – Conclusa la mostra sui diritti dei bambini. Da lunedì 23 a venerdì 28 novembre si è tenuta nei locali dell’Istituto Scolastico Comprensivo di Cupra Marittima, la mostra dal titolo “I diritti dei bambini sono il volto della pace” che voleva offrire uno sguardo interculturale sulle condizioni dei minori nel Mondo.

L’iniziativa era compresa nell’ambito delle attività organizzate per festeggiare il ventennale della “Dichiarazione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza” e le varie tavole avevano lo scopo di illustrare ai bambini, in modo semplice, i loro diritti.

I disegni infatti spiegavano il diritto dei più piccoli ad avere il necessario per vivere, il diritto alla diversità, il diritto all’uguaglianza, il diritto alla dignità, a non essere maltrattato, il diritto alla salute, all’amore ed alla comprensione, il diritto al gioco, ad essere ascoltato, il diritto alla pace, al sapere e all’istruzione, il diritto ad una vita ed al nome.

I testi della mostra sono stati tratti da “Tutti i grandi sono stati bambini”, edizioni Gruppo Abele, mentre le illustrazioni sono di Lorenzo Terranera, ispirate anche dal sito www.poliziastato.it.

L’esposizione è stata curata dal Sos Missionario di San Benedetto in collaborazione con Amnesty International, Ascoli Equo e Solidale, Attac Ascoli, Caritas Diocesana, Emergency Ascoli, Centro Servizi per il volontariaro, Cooperativa Sociale Sistema e Cipsi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 727 volte, 1 oggi)