ASCOLI PICENO – Prende il via martedì 1° dicembre, la “Campagna di ascolto” per raccogliere opinioni e richieste della cittadinanza, tramite le forme associative in cui essa si esprime, nell’intento di migliorare la viabilità veicolare urbana e la sosta nel Centro Storico (e non solo).

Come sottolinea l’assessore al Traffico, Mobilità  e Sosta, Gianni Silvestri «si vogliono ricercare le misure più idonee di intervento sulla viabilità attraverso una sinergia con i diretti fruitori per soddisfare il più possibile le diverse e molteplici esigenze della collettività».

Associazioni di categoria, di volontariato, culturali, enti, istituzioni, sindacati sono stati divisi in quattro gruppi di ascolto che, con un massimo di tre rappresentanti ciascuno, potranno partecipare ai tavoli tecnici  di concertazione.

Domani, mercoledì 1° dicembre (ore 16, sala Massy del palazzo dei Capitani del Popolo) è la volta del primo gruppo di ascolto: Confapi, Upa, Uapi, Confartigianato, Confindustria, Confcommercio, Confesercenti, Coldiretti, Associazione Industriali, Cna, Cooperativa Giovani Lavoratori Associati, Confcoop unione provinciale, Associazione Cristiana Artigiani Italiana, Sezione Edile presso l’Assindustria e Giovani Imprenditori.

Gli altri appuntamenti sono in programma, sempre presso la sala Massy, mercoledì 9 (ore 11), giovedì 10 (ore 16) e martedì 15 dicembre (ore 16).

Infine, sempre martedì 15 dicembre, in serata, assemblea con i residenti del Centro Storico presso la sala Docens in piazza Roma.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 627 volte, 1 oggi)