SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un’esperienza formativa più che utile per i militari del Corpo delle Capitanerie di Porto. Venerdì 27 novembre infatti si è tenuta, presso il ristorante dell’Ispssar “Filippo Buscemi” di San Benedetto del Tronto, l’esercitazione didattica in occasione del quinto corso di “Specializzazione in Ristorazione e Confezionamento degli Alimenti” a favore di personale militare delle Capitanerie di Porto.

Ha sottolineato l’ammiraglio Pasetti: «Per un giovane del Corpo della Capitaneria di Porto è importante sapersi nutrire e provvedere al cibo. Ringrazio quindi l’Ipssar per averci saputo dare quello di cui avevamo bisogno, ovvero una formazione adeguata».

Con l’occasione sono stati quindi consegnati quindi gli attestati di partecipazione a Giacomo Elia, Luigi Coppola, Antonio Bisceglia, Mirko Balzano, Claudio Avatanio, Antonella Milano, Giampiero Memmolo, Enrico Martinelli, Pietro Luciano, Antonio Magistro, Valerio Fratini, Francesco Miraglia, Mauro Pirelli, Marco Sammali e Giovanni Valente.

Il dirigente scolastico Giovanni D’Angelo ha ringraziato tutti i presenti, la Capitaneria e in particolare il presidente della Provincia Piero Celani per essere riuscito ad attivare il corso serale dell’alberghiero.

Ha commentato infatti Celani: «Il corso serale sarà in parte finanziato dalla Provincia, perchè crediamo in questa realtà e pensiamo che l’Ipssar di San Benedetto sia un’eccellenza nella formazione alberghiera».

«Queste opportunità – ha proseguito il vice sindaco di San Benedetto Antimo Di Francesco – qualificano il territorio».

Sono stati gli stessi studenti del “Buscemi” a servire, ad occuparsi dell’accoglienza e della cucina. Tutti eccellenti. Durante la cena inoltre lo studente del quinto anno Pier Paolo Chiappini ha presentato delle slide con le quali illustrava le potenzialità della sua scuola.

Presenti alla serata anche il comandante della Capitaneria di Porto di San Benedetto Daniele Di Guardo, l’assessore provinciale al turismo Bruno Gabrielli, l’assessore provinciale ai servizi professionali Aleandro Petrucci, il vice presidente del consiglio Regionale Vittorio Santori, il presidente dell’Aot Umberto Scartozzi e Marco Calvaresi di Confindustria Turismo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.237 volte, 1 oggi)