SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Petali Azzurri, e una giornata di solidarietà. Durante il pomeriggio di giovedì 3 dicembre infatti, presso il Centro Commerciale PortoGrande l’associazione di volontariato di San Benedetto del Tronto farà divertire tutti i bambini presenti con un programma di animazioni su misura per loro.

L’obiettivo è quello di far conoscere, attraverso un punto informativo e del materiale divulgativo, questa Associazione di volontariato Onlus che opera in ambito socio sanitario.

Petali Azzurri si occupa delle famiglie dei bambini che presentano patologie di tipo neuropsichico e con altri disturbi dello sviluppo e, per questo specifico interesse, non dimentica la necessità delle famiglie durante i diversi percorsi ospedalieri come reparto, day-hospital, ambulatorio, ma vuole seguire anche il loro reinserimento sociale nel territorio.

Spiega il Presidente, il dottor Maurizio Pincherle: «Con questa iniziativa vogliamo evidenziare il nostro impegno quotidiano mostrandone l’aspetto più ludico. I nostri volontari, che regalano già da un anno un sorriso ai bambini del reparto di Pediatria dell’Ospedale di San Benedetto, si muoveranno in coppia all’interno del Centro Commerciale coinvolgendo tutti con improvvisazioni, magie e giochi divertenti».

Petali Azzurri sostiene, inoltre, le famiglie dei bambini che presentano Adhd, meglio conosciuto come Disturbo da Deficit Attentivo con Iperattività. I volontari dell’associazione prestano la loro attività anche all’interno dell’Unità Operativa di neuropsichiatria infantile dell’ospedale di Macerata, nell’ambito della quale è stato recentemente attivato uno dei quattro Centri accreditati Regionali per la diagnosi ed il trattamento dell’Adha e dei disturbi ad essa correlati.

«Il nostro Centro – ricorda il direttore del PortoGrande Luciano Sgolastra – ha sempre sostenuto, con lo spirito distintivo Coop, iniziative volte ad aiutare chi si impegna nel sociale, basti pensare alla nostra pluriennale manifestazione “Sette giorni, un sorriso”. Vorrei sottolineare inoltre che questi ragazzi sono “eroi civili” e ci è sembrato giusto e doveroso sostenerli».

Ricordiamo che Petali Azzurri è presente nel Reparto di Pediatria dell’Ospedale di San Benedetto ogni lunedì, mercoledì e venerdì dalle 18,30 alle 19,30.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 863 volte, 1 oggi)