SANT’EGIDIO ALLA VIBRATA – L’Unione dei Comuni della Val Vibrata potrebbe presto traslocare dall’attuale sede di Nereto a Sant’Egidio alla Vibrata. L’amministrazione comunale guidata da Rando Angelini ha infatti messo a disposizione dell’Ente i locali al secondo piano dell’edificio di piazza Umberto I.

Angelini a tal proposito ha inviato una lettera al Presidente della Città Territorio Abramo Di Salvatore ed alla giunta dei sindaci, in cui esprime la piena collaborazione nei confronti della stessa Unione, che dovrà al più presto trovare una sede alternativa per gli uffici attualmente ubicati nei locali di Nereto, da liberarsi entro dicembre 2009.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 467 volte, 1 oggi)